Congiunzioni planetarie

Congiunzione Luna – Marte – Saturno – Antares del 9 settembre 2016

Venerdì 9 settembre alle ore 20.41 italiane ho potuto osservare e fotografare una bella congiunzione tra la Luna al primo quarto, Marte, Saturno e Antares. Canon EOS 400 D, posa singola da 8 s a 400 ISO . Per permettere l’identificazione dei diversi corpi celesti riporto poco sotto una schermata di Stellarium alla stessa scala della foto.

img_5710

Schermata del 2016-09-18 16:08:14.png

 

Annunci

Congiunzione Venere-Mercurio 12 gennaio 2015

IMG_3078Il 12 gennaio 2015, alle 18.14 ora italiana, ho ripreso Venere e Mercurio in congiunzione; sullo sfondo, in lontananza, il Monviso. Oltre che al binocolo, i due pianeti sono visibili in queste sere anche ad occhio nudo dopo il tramonto del sole. Canon EOS 400D, posa singola di 10 s, 400 ISO, f/5,6; bilanciamento dei colori con GIMP.

Una ripresa a grande campo di Luna, Venere e Monviso del 4 dicembre 2013

Mercoledì 4 dicembre 2013 mi sono affacciata dal balcone di casa dopo il tramonto del Sole: una piccola falce di Luna crescente e un luminosissimo pianeta Venere facevano bella mostra di sè in cielo, verso le 18.40, assieme al Monviso visibile in lontananza.
Ho scattato le foto con una fotocamera digitale compatta Nikon Coolpix impostata sulla modalità “Sensibilità elevata” montata sul treppiede Rp Optix T1.
Di seguito trovate un paio di foto, le altre sono qui.

Congiunzione Luna-Venere-Giove del 24 febbraio 2012

Ecco una ripresa della spettacolare congiunzione Luna-Venere-Giove del 24 febbraio 2012 ripresa da casa mia dopo il tramonto, per la precisione alle 19.43 ora locale. Potete vedere la Luna bassa, seminascosta dagli alberi, e a salire, in ordine di luminosità decrescente, Venere e infine Giove.

Strumentazione usata: fotocamera compatta Nikon Coolpix S600 in modalità automatica notturna (posa di due secondi) sistemata sul treppiede T1 RP Optix. Non ho eseguito alcuna elaborazione dell’immagine.